Follow Us
seguici su twitter
Vendi e Guadagna
Iscriviti al Programma di Affiliazione: 10% su ogni vendita, 50 € di Bonus e Pay per Impression!

Tradizione ed innovazione del materasso

“Comfort” è la parola chiave, per questo sia che acquistate in un negozio il vostro materasso oppure online, dovete sempre informarvi sui materiali, rivestimenti e sulla manutenzione consigliata.
Per ogni tipologia di materasso si può trovare un modello di qualità che risponde alle proprie esigenze: a molle insacchettate di nuova generazione, in lattice schiumato oppure ancora, a composizione mista. E’ consigliato orientarsi su versioni ad alta portanza e ben strutturate se la persona è di peso superiore alla media. Per una corretta postura non se ne deve scegliere uno eccessivamente duro o troppo morbido, in modo che la colonna vertebrale conservi la naturale conformazione ad “esse”.
Il prodotto deve essere accompagnato da una scheda tecnica con informazioni complete e trasparenti circa la composizione, quali materiali e strati. Prima dell’acquisto è importante ed opportuno verificare la presenza della garanzia e delle varie certificazioni igieniche e di qualità.

Il materasso va sostituito ogni 5-7 anni, perchè i materiali perdono le caratteristiche tecniche indispensabili a garantire il riposo ideali. Da tenere conto poi, anche delle portanze differenziate: testa, spalle, schiena e piedi. Per un’ideale suddivisione del peso la maggior parte dei modelli presenta almeno quattro zone differenziate quanto a capacità di sostegno. Esistono persino materassi indicati per coppie di peso molto diverso, con un lato più morbido ed anatomico e l’altro piu’ rigido ed ortopedico.

I tessuti di copertura devono essere resistenti all’usura e traspiranti. E’ preferibile che sia sfoderabili sui quattro lati e lavabili ad acqua, meglio se ad alte temperature per una migliore igienizzazione. Alcuni modelli permettono una doppia sfoderabilità, del rivestimento più interno -in genere elasticizzato- e di quello piu’ esterno -di solito in spugna di cotone-. Per quanto riguarda le misure standard, queste sono 190-195-200 cm, deve superare di almeno 20 cm l’altezza della persona. A fronte dell’ampia varietà standard -per le larghezze: 80-90-100 cm, 120-140 cm, 160-165-170 cm, è comunque possibile fare realizzare anche dei fuori misura, di solito pagando percentuali extra valutate caso per caso.

Lascia un Commento