Follow Us
seguici su twitter
Vendi e Guadagna
Iscriviti al Programma di Affiliazione: 10% su ogni vendita, 50 € di Bonus e Pay per Impression!

La casa intelligente

casa-intelligenteQuando parliamo di casa intelligente, ci riferiamo anche ai sistemi integrati. Tra i plus, un sistema di filodiffusione integrato all’impianto domotico e l’illuminazione a led, nascosta dalla controsoffitatura.

Anche gli arredi devono essere rigorosamente design. La vera anima della casa, resta la cucina, solitamente, nei grandi spazi, caratterizzata da un’isola centrale dominata da una maxi cappa in acciaio (se parliamo di arredi moderni). I pensili occultano gli elettrodomestici compresi il frigorifero ed il congelatore alloggiati sotto il top.

Mimetico anche il piano cottura a induzione mentre una serie di faretti incassati a soffitto garantisce vari livelli di luminosità in base alle necessità del momento. Non mancano nemmeno le porte scorrevi nella “casa intelligente”, in vetro trasparente le quali funzionano come quinte mobili in grado di mettere in comunicazione i vari ambienti. Come sottofondo delle stanze colonne sonore diverse; il sistema domotico gestisce la filodiffusione ed è in grado di controllare contemporaneamente fino a 4 diverse sorgenti anche tramite iPhone o iPod, collegabili al sistema domotico tramite docking station.

Attraverso il video touch screen, che funziona anche da videocitofono, è possibile supervisionare tutte le attività interne dell’abitazione. Gli arredi di oggi si ispirano alla linearità. In bagno si scelgono moduli contenitori i quali hanno lavabi incassati. Uno fra i materiali scelti per il bagno è oggi il Tecnicolor, lo stesso materiale scelto anche per le vasche da bagno e i piatti doccia. Per il rivestimento delle pareti dei bagni viene scelto l’intonaco cerato tirato a mano, in finitura semilucida per aumentare l’effetto naturale dell’insieme. Gli specchi gemelli allargano visivamente l’ambiente. Quando viene scelto il controsoffitto, questo ha una ragione specifica, ovvero quella pratica di nascondere l‘illuminazione a led e l’impianto di condizionamento. Per finire, quando lo spazio lo permette, si creano luoghi di relax: ambienti luminosi per fare sport e una veranda nel verde dove pranzare!

Lascia un Commento