Follow Us
seguici su twitter
Vendi e Guadagna
Iscriviti al Programma di Affiliazione: 10% su ogni vendita, 50 € di Bonus e Pay per Impression!

La casa in primavera

arredamento-verde-acqua
Sta arrivando la primavera ed anche la casa si risveglia. Pensate che oggi ci sono case che si trasformano in vere e proprie serre.
Inizio di primavera all’insegna del verde in tutte le sue sfumature più fresche e delicate. Ispirazioni naturali per interni che flirtano con l‘autdoor. Gli arredi vedono l’utilizzo di materiali grezzi da recupero per il living ad “effetto naturale”. Vengono utilizzati dei veri e propri bancali colorati, ovviamente di verde, e pouf ad intreccio per rendere più accogliente la casa. Le pareti sono colorate di verde chiaro e alle parete mensole bianche o colori pastello in armonia con il verde che è il vero padrone della casa. Se il sole entra dalla finestra, per gli arredi, il giallo non viene menzionato, si preferiscono tinte un po’ assopite come il grigio che si abbina ai divani ed alle poltrone.

Tutto è eco, anche la lampada sul tavolino, o meglio, sul bancale dipinto di verde che funge da tavolino. La lampada quindi non è altro che una bottiglia di vetro con il tappo di sughero bucato dove passa il filo che accende la lampadina.

Tutto è ovviamente eco: sgabello, librerie, tanti cesti in paglia e vimini, sempre in colori neutri, non solo arredano la casa ma fungono da vasi. Le piante sono verdi, non sono colorate, non ci sono fiori, si tratta di una vera e propria serra verde. Un gusto un po’ minimal e retrò per vivere in armonia con l’ambiente. La casa infatti si apre poi all’esterno, in modo da creare la continuità. Tavolino a cilindro verde e sedia verde, anche la bottiglia sul tavolo è verde, non mancano i bicchieri e la bottiglia, inutile dire il colore: verde. All’interno i tappeti verdi sono sintetici e ricreano il tappeto verde di erba. Alle pareti non sono appesi i quadri ma le verdure, ovviamente… finte!

 

Lascia un Commento