Follow Us
seguici su twitter
Vendi e Guadagna
Iscriviti al Programma di Affiliazione: 10% su ogni vendita, 50 € di Bonus e Pay per Impression!

Futon, dormire giapponese

futon giapponeseFuton significa “dormire alla giapponese”, ovvero, il futon, come anche i tatami rappresentano i “materassi” giapponesi, quelli che sono oggi usati anche in Europa e nelle nostre case. Nello specifico i futon sono dei supporti morbidi arrotolabili. Tradizionalmente erano delle coperte che andavano scosse ogni giorno per evitare l’addensarsi delle polveri, oggi invece sono dei materassi all’avanguardia all’occidentale. Resta però la caratteristica dominante, ovvero, quella che i futon vanno arrotolati.

I vantaggi

Caratteristica o vantaggio evidente dei futun è che le loro attuali imbottiture corrispondono in maniera brillante ed ottimale alle nostre moderne esigenze e che la combinazione dei singoli strati è composta da materiali naturali che appoggiati sui tatami garantiscono anche un ottimo isolamento energetico. L’arte Zen insegna che dormire e quindi rilassarsi sopra ad un futon equivale a dormire meglio e svegliarsi carichi e ricchi di energia positiva. Nello specifico il futun risulta essere inattaccabile dagli acari ed in grado di assorbire l’umidità e garantire una traspirazione continua mantenendo la naturale temperatura corporea. Non avendo parti metalliche, quindi non avendo una struttura rigida in metallo, il futon è in grado di tenere alla larga i campi magnetici ed è comunque benefico per la schiena: il cotone misto anche al lattice ed al cocco risulta essere un materiale compatto ma non troppo rigido che accompagna la normale curvatura della schiena.

Materiali naturali

Il futon viene realizzato con materiali naturali ed ecologici, è termoisolante e non si adatta solo al sonno ma anche al relax o come base per massaggi. Il futun è un materasso da letto usato al posto del letto “materasso arrotolato”, appunto, la cui tradizione risale ad oltre 2.500 anni fa. Secondo una vecchia tradizione orientale, arrivata fino ai giorni nostri, chi acquista un futun o desidera dormire e riposare su di esso è alla ricerca costante non solo del riposo ma anche della meditazione e soprattutto dell’armonia e questo puo’ sicuramente essere un concetto interessante soprattutto in questo particolare periodo di “sensibilizzazione all’ambiente”, alla natura e al nostro particolare benessere psico-fisico.

Lascia un Commento