Follow Us
seguici su twitter
Vendi e Guadagna
Iscriviti al Programma di Affiliazione: 10% su ogni vendita, 50 € di Bonus e Pay per Impression!

Come ottimizzare il divano letto

Quando si sceglie un divano e nello specifico, un divano letto, occorre pensare anche all’uso specifico dello stesso e quindi a come ottimizzare gli spazi interni della stanza, non dimenticando la possibilità di poter scegliere un divano letto angolare.
Esistono infatti pratiche soluzioni attuabili anche in piccoli ambienti, che partendo proprio dalla tipologia del divano letto -l’elemento principale- e dalla forma della stanza, suggeriscono poi i complementi più adatti come tavolino, tappeti ed apparecchi per l’illuminazione, indispensabili per la lettura, il relax e per guardare la televisione stando comodi a “letto”. Esistono diverse soluzioni e possibilità come la scelta di un salotto formato da due divani letto, sempre molto utili all’occorrenza di piu’ ospiti. L’ideale è una soluzione con due divani compatti, sistemati l’uno di fronte all’altro. Devono essere distanziati di almeno 150 cm: tale misura consente di inserire al centro un tavolo basso- profondo circa 70 cm- garantendo passaggi agevoli da entrambe le parti. Per ottenere un effetto d’insieme equilibrato e gradevole, scegliere imbottiture uguali e con il medesimo rivestimento. L’aggiunta di cuscini a motivi fantasia o di toni contrastanti aggiunge vivacità.

Soluzione angolare

Quando invece la zona di relax dispone di un solo lato, bisogna puntare su un solo divano ad angolo, il piu’ ampio possibile. Per calcolare le dimensioni, tenere conto che ciascun posto è largo circa 80 cm. Se invece lo spazio è decisamente più ampio e fra due pareti perpendicolari potete optare per un unico modello imbottito modulare con chaise longue che si trasforma in un comodo letto. Potete scegliere fra la versione dotata di bracciolo/schienale oppure optare per il sostegno per tutta la lunghezza il quale permette di recuperare uno o due posti in più da sedere. E’ sempre importante poi calcolare lo spazio necessario alla “notte”, ovvero questi divani diventano dei veri e propri letti, spesso non esiste alcuna differenza fra questi “letti” e quelli “normali”, tant’è che molte persone preferiscono di gran lunga la scelta di un divano letto ad un “letto normale”!

Lascia un Commento