Follow Us
seguici su twitter
Vendi e Guadagna
Iscriviti al Programma di Affiliazione: 10% su ogni vendita, 50 € di Bonus e Pay per Impression!

Come deve essere il letto ideale?

Come prima cosa dobbiamo pensare se esiste veramente il “letto ideale” che certamente non puo’ essere uguale per tutti. Ognuno di noi evidenzia la necessità di avere particolari caratteristiche relative al proprio letto, ma alcune dovrebbero valere in generale. letto-matrimoniale-design-4879-2246663

Pensiamo a quanto tempo restiamo a letto, e poi sommiamo le ore ai giorni e moltiplichiamo tutto per interi anni… spaventa? No, però le ore, i giorni, i mesi e gli anni che passiamo a letto sono una realtà da non sottovalutare. A letto non ci andiamo solo per dormire ma per leggere, guardare la tv, leggere un libro, fare all’amore, persino per telefonare e mangiare… a letto si fanno tante cose, per questo la scelta del letto deve corrispondere alle nostre esigenze.

Dal letto alla francese, ad una piazza e mezza per i single o per le coppie giovani che hanno problemi di spazio fino ai letti “su misura”, o meglio ai letti “fuori misura” che arrivano a “contenere” fino ad una famiglia intera! Ovviamente, estremi a parte, esistono anche i letti normali che sono “ideali” tanto idealizzano le nostre esigenze. I letti contenitori sono ideali per tutti coloro che hanno problemi di spazio, sono fabbricati in diversi tessuti e materiali, ed anche in diversi stili, dal classico al moderno. Contenitore possono anche essere i letti in ferro battuto, decisamente di stile romantico. Oggi va molto di moda fra i giovani lo stile minimal, ovvero entra in camera l’essenziale, legno puro, legno grezzo, o legno sbiancato, letti che in realtà non sembrano che assi assemblate fra loro, ma attenzione, abbiamo detto “sembra”, perchè poi sono i prezzi a fare la vera differenza. Un’altra caratteristica è data dalla testata del letto, si passa infatti dalle testate basse a quelle decisamente importanti ed imponenti in vari tessuti, anche in pelle o ecopelle con comodini che sono un tutt’uno con il letto. Ma quello che ancora una volta abbiamo scoperto è che “gusti a parte”, è sempre una questione di prezzo!

 

Lascia un Commento